Elio E Le Storie Tese – Pensiero Stupesce Lyrics

-Diegetico, politico, poetico!
“Natale con la casta”
Nei migliori cinema!-

La TV è come la mafia: non se ne esce
Se non da morti
Uno che conoscevamo ci è riuscito
Però poi si è impiccato

Dopo la TV c’è il cinema
Dopo il cinema la radio e poi la morte

Alla fine l’unica cosa seria in Italia
È la ristorazione
Che bella gente e che buon vino!
Oh yeah!

Recitazione, copione, intensità e faccia di merda

Boris Boris Boris Boris
Boris al cinema
-“Natale con la casta”!-
Boris Boris Boris Boris
Boris al cinema
-Nei normali cinema!-

Pensiero stupesce
Che nasce e perisce
Che cresce e decresce
Che rientra e fuoriesce
Ma attenti alle lische!

Pensiero stupesce
Che la gente rapisce nel cinematografo
Con l’impepata di cozze

Quando un telefilm di culto approda al grande schermo
Solitamente
È una ciofeca tipo “Sesso and the city 2”

Per fare botteghino ci vuole un bel “Natale con la casta”
-“Natale con la casta”!-

Pensiero stupesce
Che inizia e finisce
Che cresce e decresce
Che rientra e fuoriesce
Ma attenti alle lische!

Pensiero stupesce
Che la gente rapisce nel cinematografo
Con l’impepata di cozze

Boris Boris Boris Boris
Boris al cinema
-Con l’impepata di cozze!-
Boris Boris Boris Boris
Boris al cinema
-In alcuni cinema!-

Boris Boris Boris Boris
-Nei cinema d’essai!-
Boris Boris Boris Boris
-Nei cinemi dell’oratorio!-

-Scaricato dai siti russi pirati!-

-In videocassetta!-

-Com’era?
-Buono, buono!

Tagged

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *